Nuovo record per Raffaello

Un disegno stato battuto all'asta per 32 mln di euro.

 

9 dicembre 2009. - Tre nuovi record mondiali sono stati stabiliti ieri sera ad un'asta di Christie's a Londra dedicata all'arte degli 'Old Masters' (antichi maestri). Un disegno di Raffaello, intitolato 'Testa di una musa', stato battuto per 29,2 milioni di sterline (32,1 milioni di euro), il prezzo pi alto mai pagato per un'opera su carta del maestro di Urbino e al tempo stesso il secondo prezzo assoluto pi alto di tutti i tempi per un'opera moderna. L'opera di Raffaello stata acquistata da un anonimo collezionista collegato via telefono.

Un dipinto di Rembrandt del 1658, dal titolo 'Ritratto di un uomo, a mezzo busto con le mani sui fianchi', stato venduto per 20,2 milioni di sterline (22,3 milioni euro), stabilendo cosi un nuovo primato per l'artista olandese. Il precedente record mondiale per un Rembrandt era stato stabilito sempre da Christie's a Londra nel dicembre 2000, quando un ''Ritratto di donna sessantaduenne' era stato venduto per 19,8 milioni di sterline.

Infine una tela del Domenichino, raffigurante 'San Giovanni Evangelista', stato aggiudicato per 9,2 miliono di sterline (10,1 milioni di euro), conquistando il nuovo record per l'artista barocco.

Complessivamente l'asta degli 'Old Masters' ha totalizzato 68 milioni di sterline (75 milioni di euro), la somma pi alta mai raggiunta da una vendita del genere. Gli acquirenti presenti nella sede di Christie's in King Street a Londra erano per il 46% europei, per il 43 americani e per l'11% asiatici. ''L'asta stata uno storico evento per il mercato dell'arte, non solo per l'incasso totale ma anche e soprattutto per l'aggiudicazione di tre opere che hanno stabilito altrettanti record mondiali'', ha detto Richard Knight, portavoce di Christie's. ''C' una forte domanda di opere d'arte di alta qualit in questo frangente in cui anche il mercato antiquario risente della crisi economica internazionale''.

La 'Testa di una musa' stato realizzato dall'artista rinascimentale come studio di una figura del Parnaso, uno dei quattro affreschi della Stanza della Signatura in Vaticano commissionati da Papa Giulio II ed eseguiti tra il 1508 e il 1511. L'opera di Raffaello era stimata tra 12 e 16 milioni di sterline. Il precedente record di un disegno degli antichi maestri era di 8,1 milioni di sterline, stabilito ad un'asta di Christie's nel luglio 2000 da 'The Risen Christ' di Michelangelo ed uguagliato nel luglio 2001, sempre da Christie's, da 'Horse and Rider' di Leonardo da Vinci. Per quanto concerne un quadro di Raffaello, il precedente record era stato stabilito nel 2007 da Christie's con 18,5 milioni di sterline per un ritratto del duca di Urbino.

'Ritratto di un uomo, a mezzo busto con le mani sui fianchi' di Rembrandt (1606-1669), mai pi mostrato in pubblico da quasi 40 anni, fu battuto per l'ultima volta all'asta nel 1930 a Londra per 18.500 sterline. Negli anni Cinquanta l'opera fu donata alla Columbia University di New York, per essere poi di nuovo venduta, finendo in una prestigiosa collezione privata nel 1974. Il ritratto, che stato aggiudicato ad un anonimo collezionista via telefono, una delle due sole tele dipinte dall'artista olandese nel 1658: l'altra un autoritratto del pittore custodito al Frick Museum di New York. L'ultima volta che 'Portrait of a man, half-length, with his arms akimbo' stato mostrato in pubblico risale al 1970, in occasione della grande esposizione 'Rembrandt After 300 Years' di Detroit.

'San Giovanni Evangelista' di Domenico Zampieri, detto il Domenichino (1581-1641), uno dei pi significativi dipinti barocchi. Stimata tra 7 e 10 milioni di sterline, l'opera ha realizzato 9,2 milioni di sterline. E' ricomparso sul mercato dopo un secolo.

 

(Adnkronos)