Catalogna, pole di Rossi
Nelle qualifiche del GP spagnolo il pesarese centra la prima partenza al palo stagionale. Battuti Hopkins e Roberts. Capirossi sesto, Melandri nono.
In 250 primo Dovizioso.

MONTMELO' (Spagna), 17 giugno 2006 - Valentino Rossi ha rotto un altro tab. Il pesarese della Yamaha sembra essersi messo alle spalle il periodo negativo e oggi ha continuato la sua risalita centrando la pole position del GP di Catalogna classe MotoGP. Significativa anche perch la prima della stagione per lui. Valentino ha preceduto John Hopkins con la Suzuki e Kenny Roberts con la KR211V.

Per Rossi, tra l'altro, qulifiche non del tutto agevoli visto che all'inizio della sessione pure andato largo nella sabbia. E' ripartito subito senza conseguenze. Meno bene andata invece a Marco Melandri che nel finale invece scivolato mettendo fine alle sue qualifiche con un poco brillante nono tempo. Loris Capirossi con la Ducati si accontentato del sesto posto davanti all'altro leader iridato, Nicky Hayden. Anche lo statunitense nel finale finito fuoripista.

Brilla un italiano anche in 250. E' Andrea Dovizioso, bravissimo a centrare la pole proprio nell'ultimo giro delle qualifiche. Il forlivese della Honda ha preceduto le Aprilia di due spagnoli, Jorge Lorenzo e Alex Debon. In prima fila anche il sammarinese Alex De Angelis, pure lui su Aprilia. Pi staccati Roberto locatelli, settimo, e Marco Simoncelli, nono.

In 125 la pole andata invece ad Alvaro Bautista, autentico dominatore di questo inizio di stagione. Lo spagnolo dell'Aprilia ha messo in fila il finlandese Mika Kallio su KTM e il connazionale Pablo Nieto, pure lui su Aprilia. In prima fila anche Hector Faubel. Quinto tempo per il nostro Mattia Pasini, ottavo per Simone Corsi. Dodicesimo parziale per Fabrizio Lai.